Intercosmografica e l'ambiente.

Intercosmografica è molto sensibile al tema della sostenibilità ambientale, Il nostro scopo primario è quello di immettere nella catena di produzione degli importanti accorgimenti atti ad abbassare in maniera sensibile L'impatto ecologico e a tenere in considerazione la salvaguardia ambientale.
L’insieme di questi accorgimenti che vanno dalla scelta della carta, a quella degli inchiostri e dei solventi o dei materiali usati per esempio negli imballaggi, viene appunto chiamata stampa ecologica.
A tale scopo ci siamo attrezzati per fornire ai nostri clienti la possibilità di stampare a bassissimo impatto ambientale.
Con l’ausilio di carte riciclate o prodotte dalle fibre naturali e di inchiostri derivati dalle resine naturali, è infatti possibile stampare rispettando l'ambiente.
 
Intercosmografica predilige l'utilizzo di inchiostri su base di oli vegetali, rendendo gli scarti facilmente rinnovabili, ci piace ove possibile proporre lavorazioni sviluppate sfruttando lavorazioni e materiali eco sostenibili:
 
  • Vernici a base acqua o acriliche: L’utilizzo di vernici da sovrastampa a base acqua, in linea con la stampa, offre ottimi risultati qualitativi a costi contenuti, caratteristiche che hanno favorito la loro crescente diffusione e salvaguardia ambientale. Queste vernici sono composte per circa il 60% da acqua e per il restante 40% da resine acriliche e additivi. I vantaggi principali sono l’elevato grado di lucido, l’ottima resistenza all’abrasione, l’elevata trasparenza, l’assenza di odore.
  • Carta ecologica/riciclata: La carta ecologica è ottenuta da legno proveniente da foreste certificate FSC (Forest Stepward Coucil, il sistema di certificazione più accreditato al mondo), nel rispetto di criteri ambientali e sociali rigorosi. La carta riciclata invece è prodotta con carta da macero riciclata, presente in una percentuale che varia dal 60% al 100%. La carta bianca riciclata. per essere davvero ecologica deve essere sbiancata senza l'utilizzo di sostanze chimiche inquinanti, oppure deve utilizzare fibre di cellulosa vergine provenienti da foreste certificate FSC. Intercosmografica è una azienda certificata FSC e che può proporre lavorazioni e materiali certificati.
  • Pallet ecosostenibili: Il pallet eco-sostenibile può essere realizzato in più modi. Un sistema consiste nell’utilizzare legname certificato FSC o PEFC, prodotto con energia proveniente da fonti rinnovabili e con componenti in materiale riciclato con lo scopo di preservare il patrimonio boschivo, ridurre preventivamente il quantitativo di rifiuti e contribuire alla diminuzione di emissioni di CO2, ottimi per la salvaguardia ambientale.
    Un altro sistema usato, ad esempio da INKA, è utilizzare legno residuo assortito e truciolato proveniente da segherie ed industrie. Questo composto è alla base del legno pressato con il quale si forma il pallet ed è completamente riciclabile.

Mantenere la qualità delle lavorazioni prestando attenzione all'ambiente ed alla ecosostenibilità dei propri prodotti e delle materie prime sfruttate per le lavorazioni, Intercosmografica è sempre attenta e al passo con i tempi.
Per maggiori informazioni riguardo alle nostre lavorazioni ed alle tecniche di produzione utilizzate non esitate a contattarci, uno dei nostri operatori sarà a vostra completa disposizione. 


 

fsc-teaser.jpg

 

Vuoi maggiori informazioni? Contattaci subito!